fbpx
"Las Cuatro Estaciones Porteñas" - 100 anni Liceo Righi BO - 19 Novembre

Le 8 stagioni – Vivaldi e Piazzolla con Andrea Vighi e Chiara Benati

Le 8 stagioni - Vivaldi e Piazzolla con Andrea Vighi e Chiara Benati

Le 8 stagioni – Vivaldi e Piazzolla con Andrea Vighi e Chiara Benati

Correva l’anno 1978, precisamente il 15 maggio, quando, per volontà del professor Franco Pannuti e di altri dodici volontari, nacque a Bologna Fondazione ANT. Diventata, da allora ad oggi, uno dei punti di riferimento nazionali per le attività gratuite di assistenza medico-specialistica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica in Italia.

Mercoledì 17 maggio, alle ore 21.00, Fondazione ANT festeggerà sullo sfondo del Teatro Auditorium Manzoni (via De’ Monari, 1/2 ) proprio il suo 45° compleanno. Grazie al sostegno del Comune di Bologna e del Teatro Comunale, andrà in scena la speciale serata dal titolo
Le 8 Stagioni Vivaldi e Piazzolla. Un dialogo fra la Natura e l’Anima. Fra la Musica Barocca e il Tango’, le “Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi vengono portate in scena insieme a “Las Cuatro Estaciones Porteñas” di Astor Piazzolla eseguite dall’Ensemble d’Archi dell’Orchestra Senzaspine, nel ruolo di primo violino Daniele Negrini, e accompagnate dalla performance di tango argentino dei ballerini Andrea Vighi e Chiara Benati.

la ballerina Chiara Benati & il ballerino Andrea Vighi in primo piano e il primo violino Daniele Negrini sullo sfondo

Non solo un concerto, ma un viaggio sonoro e visivo, in cui la musica si fonde nei movimenti dei corpi danzanti, tra ritmi travolgenti, armonie persuasive e melodie evocative.
Dal Settecento al Novecento, da Venezia a Buenos Aires, dal Barocco al Tango, da Vivaldi a Piazzolla, stili, epoche, stagioni che si intrecciano restituendo immagini, emozioni ed interpretazioni diverse del rapporto tra uomo e natura nel tempo.

Daniele Negrini

Daniele Negrini, primo violino Orchestra Senzaspine

Daniele Negrini si è diplomato presso il conservatorio di G. B. Martini di Bologna sotto la guida del M° Riccardo Capanni con il massimo dei voti e nello stesso conservatorio ha conseguito sempre con il massimo dei voti la laurea in Musica da Camera nella classe del M° Mauro Valli. Infine ha conseguito un Master presso il Conservatorio della Svizzera Italiana nella classe del M° Massimo Quarta.

Dal 2013, insieme a Tommaso Ussardi e Matteo Parmeggiani, è socio fondatore dell’Associazione Senzaspine con la quale viene gestita l’omonima Orchestra Senzaspine, con la quale partecipa ad un’intensa attività concertistica. Dal 2021 ricopre ufficialmente il ruolo di Primo Violino di Spalla e in varie occasioni anche di solista e concertatore, eseguendo repertorio solistico, cameristico, lirico e sinfonico.

Nel 2019 fonda il Quartetto d’Archi Miral, in cui ricopre il ruolo di primo violino, assieme ai colleghi Anna Merlini, Irene Gentilini e Jacopo Paglia. Con questo ensemble affronta i più celebri capolavori del repertorio quartettistico classico.

Nel 2021 fonda il Beltrani Modern Piano Trio assieme al violoncellista Tiziano Guerzoni e al pianista Pietro Beltrani con lo scopo di approfondire lo studio di compositori che contaminano la musica classica tradizionale con generi novecenteschi quale il jazz, la musica popolare e moderna come ad esempio Gershwin e Piazzolla.

Suona con un violino del M° liutaio Gabriele Carletti del 1992.

L’Orchestra Senzaspine

Orchestra Senzaspine

L’Orchestra Senzaspine è un’orchestra sinfonica nata a Bologna nel 2013 sotto la direzione artistica di Tommaso Ussardi e Matteo Parmeggiani, entrambi compositori e direttori d’orchestra.

Oggi la compagine emiliana conta oltre 450 talentuosi musicisti under 35, tutti provenienti da conservatori nazionali e internazionali e vanta un repertorio di più di 500 produzioni tra musica classica, sinfonica e opera. In dieci anni di vita, i Senzaspine hanno stravolto stereotipi e rivoluzionato la percezione comune della musica classica.

Ad oggi, hanno all’attivo diverse collaborazioni con solisti di fama internazionale, tra cui Enrico Dindo, Mario Brunello, Simone Alberghini, Domenico Nordio, Anna Tifu. Dal 2015, grazie ad un bando del Comune di Bologna, l’Orchestra ha sede al Mercato Sonato, teatro di un intervento di rigenerazione urbana e culturale unico in Europa. Qui nel 2017 è nata la Scuola di Musica Senzaspine.

L’attività dell’Associazione Senzaspine si avvale del sostegno di MiC, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna e di alcuni partner privati tra cui Fondazione Unipolis, ACRI e Siae. Dall’estate 2021 l’Orchestra Senzaspine è stata scelta dai Maestri Daniele Gatti e Luciano Acocella come orchestra in residence per i corsi estivi di alta formazione musicale dell’Accademia Chigiana di Siena.

Andrea Vighi y Chiara Benati

il duo Andrea Vighi y Chiara Benati

Chiara Benati ha cominciato il suo percorso con la Danza Classica e le danze Latino Americane, per poi avvicinarsi al Tango Argentino nel 2011.
Andrea Vighi, dall’età di 4 anni, balla le danze Latino Americane e nel 2008 si avvicina alle Tango Argentino con Maestri di fama nazionale ed internazionale.

Chiara Benati (classe 1997) e Andrea Vighi (classe 1993) formano la coppia durante l’estate del 2011. Sono maestri e coreografi di Tango Argentino e svolgono la loro attività in Italia e all’estero. Nel 2014 si laureano Campioni del Mondo IDO, mentre nel 2017 sono vincitori del Preliminar Oficial de Tango Buenos Aires e lo stesso anno si classificano finalisti al Mundial de Tango de Buenos Aires.

Andrea Vighi y Chiara Benati

Ringraziamo i sostenitori che hanno permesso con il loro rinnovato supporto di realizzare questa meravigliosa serata di festeggiamenti:
Eufonica by Bologna Fiere Group, LavoroPiù, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna e Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna.

La serata è stata resa possibile grazie al prezioso coordinamento e all’organizzazione di Marisa Del Todesco.

Vi aspettiamo!

Per maggiori info:
Emil Camera 342 6079179 | emil.camera@ant.it
Martina Salucci 342 8823022 | martina.salucci@ant.it

Teatro Auditorium Manzoni

via De’ Monari, 1/2
Bologna, 40100 Italia
+ Google Maps